Azioni sul documento
logo museo napolibeniculturali

Escursioni geo-naturalistiche e preistoriche

Menhir
Escursione ai Dolmen e Menhir di Giurdignano

Le escursioni a carattere geo-naturalistico, paleontologico e preistorico sono dedicate, oltre che al mondo scolare, a quanti intendano conoscere un Salento inedito e spettacolare; la prenotazione è tuttavia vincolata a gruppi non inferiori a 10 persone che intendano abbinare il percorso esterno con la visita al Museo.
Sono consigliate nei mesi di aprile e maggio/ settembre-ottobre.
Per il mese di marzo si veda la sezione Scienza in escursione della Settimana della Cultura Scientifica .

Ventarole

A spasso tra le ventarole per trovare risposte a domande come: ✶ Cos'è e com'è fatta una ventarola? ✶ Cosa nascondeva? ✶ Perché vengono alla luce dalle cave di Pietra leccese? ✶ Chi abitava nelle ventarole?
In un paesaggio in cui i giochi di luce, i colori e la forza della natura offrono uno spettacolo inedito, si entra in contatto con pagine di geologia, di ambienti e di climi scomparsi, di animali e di uomini che popolavano il Salnto tra 120 e 60 mila anni fa.

Modalità di fruizione : Prenotazione obbligatoria - per la scuola, max 50 allievi.
Durata: max 1.30 ore.
Dedicata: dalla 3a classe elementare fino alla Scuola Superiore; gruppi universitari, turistici e associativi.

Dolmen e Menhir

✶ Cosa sono i dolmen e i menhir? ✶ Chi li ha costruiti e quando? ✶ A cosa servivano? ✶ Perchè i dolmen salentini sono particolari? ✶ Quali elementi li differenziano da quelli francesi e inglesi?

Una passeggiata nel suggestivo mondo del megalitismo salentino, in cui saranno proprio le pietre mute e solitarie a delineare la storia misteriosa di un popolo alle soglie della « storia », enfatizzando la funzione di documento che essi oggi svolgono - ormai perduta la loro originale funzione - e la responsabilità dell’uomo attuale in merito alla loro tutela e salvaguardia.

Modalità di fruizione: Prenotazione obbligatoria - per la Scuola, max 50 allievi.
Durata: max 2 ore e 30 min.
Dedicata: dalla 3a classe elementare fino alla Scuola Superiore, gruppi turistici e associativi.

Escursione

Escursione geo-archeologica

✶ Ma noi conosciamo veramente il nostro territorio? ✶ Cosa sono le "pozzelle"? ✶ Chi ha "costruito" gli archi costieri tra Sant'Andrea e Torre dell'Orso? ✶ A quando risale il laghetto delle Orte di Otranto? ✶ Cosa sono i rodoliti? ✶ E le slump? ✶ Ma davvero un tempo il Salento era circondato da una barriera corallina? ✶ Cosa sono le brecce ossifere? ✶ Dove si trova Grotta dei Cervi? ✶ E quelle di Zinzulusa e di Romanelli? ✶ Perchè e da chi erano frequentate nella preistoria?

A queste e a tante altre domande si troverà risposta in una passeggiata lungo 65 milioni di anni di ambienti, animali e uomini ormai scomparsi, per conoscere un Salento inedito e spettacolare.

Modalità di fruizione : Prenotazione obbligatoria - per la scuola, max 50 allievi.
Durata: max 3.00 ore.
Dedicata: dalla 3a classe elementare fino alla Scuola Superiore; gruppi turistici e associativi.



Icona pdf Per leggere correttamente il file è necessario che sul computer sia installato il software Acrobat Reader. Se necessario è possibile scaricare gratuitamente questo software cliccando sull'icona.


« Il Museo per la Scuola | Servizi Educativi | Escursioni archeologiche »

« aprile 2017 »
do lu ma me gi ve sa
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30
 

Comunità Europea Interreg Italia-Albania Regione Puglia Ministria e turizmit, kultures, rinise dhe sporteve Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia Tecnopolis Novus Ortus

Questo sito è conforme ai seguenti standard:

Sezione 508 WCAG
XHTML valido CSS valido
Consultabile con qualsiasi browser